IL PROGETTO

VISIONE, IDEA E OBIETTIVI

Leggi in altre lingue: SpainSpainFranceGermanyNetherlandsUnited Kingdom(Great Britain)

LA NOSTRA VISIONE

FoTRRIS ha lo scopo di favorire la transizione dal sistema di ricerca e innovazione (R&I) attuale ad un sistema di ricerca e innovazione responsabile (RRI). Crediamo che l’attuale sistema R&I non sia responsabile quanto dovrebbe. In effetti, la sostenibilità della nostra economia della conoscenza lascia molto a desiderare, nonostante le economie della conoscenza utilizzino una notevole quantità  di conoscenze e competenze scientifiche e tecniche.

Sfruttare al massimo il potenziale della conoscenza per dar beneficio a tutti è quindi fondamentale. Tuttavia, l’attuale sistema R&I si basa su un approccio dall’alto verso il basso, punti di vista dati per assodati e credenze non fondate sul ruolo della scienza e della tecnologia in economie e società che non permettono alla conoscenza di mostrare in maniera completa il suopotenziale.

Il concetto di Ricerca e Innovazione Responsabile è stato ideato per colmare le lacune del sistema R&I. René von Schomberg definisce la RRI come ‘un processo trasparente e interattivo attraverso il quale gli attori della società e gli innovatori interagiscono per far sì che il processo di innovazione e i suoi prodotti commerciali siano eticamente accettabili, sostenibili e rispondano alle esigenze della società (così da permettere una corretta integrazione del progresso scientifico e tecnologico nella nostra società)[1]’.

Applicare la RRI, però, non è semplice. I ricercatori difficilmente possono adottare le metodologie della RRI, anche quando vogliono farlo, a causa di barriere strutturali e culturali che ostacolano l’utilizzo di questo processo.

L’idea di FoTRRIS nasce da qui.

[1] von Schomberg in Responsible Innovation (2013)

LA NOSTRA IDEA E GLI OBIETTIVI

Anche se siamo d’accordo con la definizione di RRI di René Von Schomberg, crediamo sia necessario che il processo sia il più possibile basato sulla collaborazione. Infatti, includere diverse visioni e culture permette di individuare un numero maggiore di soluzioni a un problema dato. Ecco perché abbiamo aggiunto il prefisso ‘co’ al concetto di RRI.  Inoltre, poiché le sfide della società sono universali ma si manifestano in diversi modi in base alle condizioni locali, FoTRRIS si concentra sulla risoluzione di sfide ‘glocali’. In altre parole, vogliamo risolvere i fenomeni locali di queste sfide globali.

L’obiettivo di FoTRRIS è di offrire metodi efficienti ed efficaci ai ricercatori, ai cittadini, alle imprese e ai responsabili dei processi decisionali politici per risolvere le sfide ‘glocali’ utilizzando il metodo co-RRI. La nostra metodologia fa affidamento sulla progettazione di arene di transizione associate a un’unità di supporto chiamata cellula di competenza. Le arene di transizione sono gruppi di persone interessate alla co-risoluzione della sfida glocale. La cellula di competenza includerà ricercatori qualificati nelle metodologie co-RRI che condivideranno le loro conoscenze con i membri dell’arena di transizione.

Per far diventare queste arene di transizione realtà, il progetto FoTRRIS si occuperà di sviluppare ulteriormente il concetto di co-RRI, una metodologia stage-gate per garantire una risposta standardizzata e responsabile alle sfide glocali, insieme al concetto di arene di transizione e di cellula di competenza. Sarà programmata una piattaforma di collaborazione online per permettere ai membri delle arene transizionali di lavorare insieme, seguendo la metodologia stage-gate. Verranno eseguiti esperimenti di transizione in 5 paesi (Austria, Belgio, Ungheria, Italia e Spagna) per testare e convalidare le idee di FoTRRIS e gli strumenti collaborativi. In seguito, il Consorzio si occuperà di diffondere i risultati il più possibile, e di garantire la piena di questi risultati a livello politico. Inoltre, miriamo a fornire delle linee guida politiche per incoraggiare lo sviluppo delle arene di transizione con l’aiuto delle istituzioni pubbliche.

FASI DI IMPLEMENTAZIONE DI FOTRRIS

Process-IT

KIT DI AVVIO DELL’ARENA DI TRANSIZIONE

Alla fine del progetto, i materiali formativi e di supporto saranno pubblicati sul sito web di FoTRRIS per permettere ad individui o a gruppi di persone di implementare un’arena di transizione. Il kit di avvio includerà spiegazioni dettagliate sulle metodologie FoTRRIS, tutorial su come usare la piattaforma di collaborazione e su come mettersi in contatto con le cellule di competenza.

DOVE SIAMO ARRIVATI CON IL PROGETTO…

Sviluppo dell’idea di co-RRI

5%

Progettazione dell’arena di transizione e della cellula di competenza

5%

Sviluppo della piattaforma di collaborazione online

2%

Sperimentazione della transizione

2%

Workshop di verifica e divulgazione

2%

Preparazione delle raccomandazioni e delle linee guida politiche

2%